Dani Iti - Danza del Ventre Orientale a Milano - Scuola MARINA NOUR
Via Marazzani, 7 - 20132 Milano
Telefono Marina Nour340 8158681
Contattaci - Dove Siamo - Newsletter

daniela di molfetta 1Si avvicina alle Danze del Pacifico durante il suo primo viaggio in Polinesia Francese dove viene subito rapita dalla sinuosità ed eleganza dei movimenti tipici dell’ Ori Tahiti che raccontano spiccati di vita e tramandano le antiche leggende dei popoli del Pacifico.

Il destino le fa incontrare Amanda Zapata ( Amanaka ) con la quale studia con passione e dedizione l’Ori Tahiti ( Polinesia Francese ) e la Hula ( Hawai’i ). Il suo percorso di studio non si ferma ai passi ed ai semplici movimenti ma grande importanza viene data agli aspetti più profondi ed unici di queste culture del Pacifico. Ogni movimento, ogni gesto, è infatti l’espressione di una storia e di un sentimento palese o nascosto tra le dolci parole delle canzoni o nei ritmi frenetici.

Dal 2009 segue i corsi settimanali tenuti da Amanaka e fa parte del gruppo “Mana Tahiti” con il quale partecipa ad importanti eventi, spettacoli, trasmissioni televisive e concorsi internazionali come l’Heiva i Paris, importante concorso internazionale di Ori Tahiti dove partecipano solo i migliori gruppi Europei.

Nel 2011 torna in Polinesia Francese per approfondire lo studio della danza, della musica e della cultura e partecipa al corso intensivo per stranieri organizzato dal Conservatorio Artistico “ Te Fare Upa Rau” di Papeete.

Negli anni successivi continua la sua formazione partecipando a vari stage con importanti artisti tra i quali Moena del gruppo Tahiti Ora e Dafne Pena per la Hula.

Nel 2012 studia alle Hawai’i con il Kumu Nahoku Gaspang dell’Halau Kahikilaulani, portando avanti il percorso iniziato con Amanda e Dafne Pena in Italia.

Nel 2014 si spinge ai confini del mondo per studiare l’Ori Rapa Nui sull’isola di Pasqua con Vai A Heva Rapu con la quale approfondisce questa disciplina sia dal punto di vista artistico che culturale.

La sua formazione è in continua crescita e la grande passione per le danze e le culture del Pacifico la spingono a viaggiare per potersi avvicinare il più possibile a questi popoli.